nekdsex.com
https://freesexstories.pro/

L’intradermoterapia o “mesoterapia” è una tenica utilizzata per concentrare il farmaco nell’area di stretta necessità, con scarsa penetrazione nel resto dell’organismo, e con l’ulteriore vantaggio di prolungarne l’efficacia nel tempo.

Sappiamo che l’invecchiamento cutaneo e’ dovuto a molteplici cause tra cui il rallentamento del ricambio e del metabolismo cellulare, con progressivi danni all’integrita’ di membrana da parte dei radicali liberi.

Per contrastare dunque i danni dovuti non solo dall’invecchiamento cronologico dei tessuti, ma anche da quello biologico dovuto agli effetti di una prolungata esposizione ai raggi solari, quindi indirizzato anche a soggetti giovani, viene proposta la stimolazione cellulare con acido jaluronico puro. 

La biostimolazione contrasta il naturale processo di invecchiamento della cute con l’apporto di sostanze specifiche nel derma e nell’epidermide. Questa terapia consente di implementare, in modo piu’ che visibile, tonicita’, luminosita’ e trama della cute.

Nell’invecchiamento cutaneo la ridotta quantita’ di acido ialuronico determina una diminuzione della capacita’ riproduttiva delle cellule e una conseguente riduzione della loro attivita’; inoltre, i danni ossidativi riducono la capacita’ metabolica cellulare.

Per questo motivo, l’inoculazione di acido ialuronico nel derma superficiale attraverso la tecnica mesoterapica effettuata con aghi da 13 o da 27 mm 30 G, permette di fornire la sostanza che i fibroblasti (responsabili della sintesi di collagene ed elastina) non producono più a sufficienza e quindi di stimolare la neosintesi di collagene, di elastina e acido ialuronico endogeni.

L’acido ialuronico che abbiamo utilizzato per questo studio e’ un acido jaluronico di origine naturale e identico al polimero naturale. Ha una concentrazione di 1,8% e un peso molecolare di circa 1 milione di Dalton. Le zone trattate sono state preferibilmente il volto ed il collo ma abbiamo anche utilizzato la rivitalizzazione con acido ialuronico per zone quali il décolleté, i gomiti, il dorso delle mani e le ginocchia ottenendo, con lo scopo di idratare maggiormente i tessuti, ricompattare la matrice extracellulare ed aumentare il metabolismo cellulare, l’effetto di un ringiovanimento distrettuale. I trattamenti effettuati sono in genere dai tre ai cinque per ciascun soggetto. L’efficacia clinica del prodotto e’ stata valutata con immagini fotografiche e valutazione della cute ai tempi T0, a 15 giorni, ad 1 mese e a 2 mesi dalla fine del trattamento.

Abbiamo riscontrato i seguenti vantaggi:

  • aumento notevole dell’idratazione cutanea
  • miglioramento del rilassamento cutaneo grazie ad una presumibile stimolazione fibroblastica
  • ripristino della luminosità cutanea
  • risultato visibile
  • trattamento adatto a tutti i tipi di pelle
  • trattamento per piccole e grandi superfici ( viso e corpo)

Gli effetti collaterali riscontrabili sono: lieve eritema ed edema localizzato al punto di inoculazione che scompaiono in 12-36 ore. Occasionalmente si riscontra la presenza di ecchimosi di modeste dimensioni che si attenua spontaneamente in 3-4 giorni.

Non abbiamo avuto casi di intolleranza o ipersensibilita’, ne’ tanto meno fenomeni allergici. I risultati sono buoni a 2 mesi di distanza dall’ultimo trattamento e si mantengono tali con un richiamo ogni 2-3 mesi.

Dott. Alberto Massirone

Presidente AGORA’ (Società di Medicina ad Indirizzo Estetico), dell’A.M.I.Est. (Associazione Medici ad Indirizzo Estetico di Milano) e della S.M.I.E.M. (Scuola

Superiore Postuniversitaria di Medicina ad Indirizzo Estetico); Membro onorario dell’A.M.I.A. (Associazione Medici Italiani Anti-Aging)

big booty mom sucking young cock.jav xxx bigass beauty spreads her ass and rides cock.
tamil sex amateur teen pounded in both holes.
slut asian mama deepthroats large dick and her pussy fingered.