nekdsex.com
https://freesexstories.pro/

LE FRAGILITÀ DEL SENIOR E LE LORO PREVENZIONI

LE FRAGILITÀ DEL SENIOR E LE LORO PREVENZIONI

Domenica 3 Ottobre 2021 ore 10.00 – 12.30.

Scarica qui la brochure

Invito riservato a Medici e Farmacisti IL WORKSHOP RIENTRA NEI PIANI DI SUPPORTO DEL PROGRAMMA DI “HEALTHY AGEING” DELL’OMS L’Healthy Ageing è una delle grandi sfide mondiali che richiede l’impegno di tutti i soggetti coinvolti che operano a favore di una salute piena e sostenibile.

L’Organizzazione Mondiale della Sanità, ben consapevole dell’importanza globale di questa sfida, ha lanciato il programma decennale “Healthy Ageing 2021-2030” con lo scopo di riunire i governi, la società, le agenzie internazionali, i professionisti, l’istituzione accademica, i media e il settore privato per un decennio di cooperazione al fine di promuovere una vita migliore per le persone più anziane, per le loro famiglie e per le comunità in cui esse vivono.

Guna è stata la prima azienda privata in Italia a rispondere all’appello dell’OMS: in collaborazione con il WHO Collaborating Center for Integrative Medicine State University of Milan (Italy) ha promosso “Senior in salute”. Un progetto di ampio respiro che, attraverso molteplici iniziative didattiche e di comunicazione ha l’obiettivo di favorire un invecchiamento in buona salute con particolare attenzione al ruolo della prevenzione.

La prima iniziativa si è concretizzata il 7 febbraio con l’organizzazione del Web Forum live, dedicato ai Farmacisti, dal titolo “I Senior: dalla prevenzione alla gestione della cronicità. Il ruolo del Farmacista”.

Subito dopo, il 15 febbraio, si è avviato il secondo Web Forum asincrono, dal titolo “Disturbi cognitivi e depressivi dell’anziano: attualità ed innovazioni terapeutiche”, dedicato ai Medici, accreditato ECM, fruibile fino al 14 dicembre 2021 al seguente indirizzo: www.seniorinsalute.com, con l’egida delle più prestigiose associazioni di categoria.

Il progetto “Senior in salute” prosegue, in collaborazione con WHO Collaborating Center for Integrative Medicine State University of Milan (Italy), con tre workshop che hanno l’obiettivo di garantire ai Senior una vita piena e autonoma, tramite prevenzione e cura.

Ciascun workshop, che ha un taglio innovativo, pratico e originale, è rivolto contemporaneamente a Medici e Farmacisti, ed è stato pensato per poter fornire informazioni univoche, chiare e scientifiche in relazione alle problematiche affrontate dagli over-65.

Attraverso lo scambio delle esperienze dei Medici nei confronti dei pazienti, e dei Farmacisti nei confronti degli utenti, si realizza un interessante modello di integrazione tra saperi complementari che vuole dare concreta attuazione al motto dell’OMS, quanto mai adeguato: “una vita sana aggiunge vita agli anni”.

Sono stati coinvolti anche esperti di comunicazione allo scopo di favorire la diffusione di una concreta consapevolezza da parte del pubblico.

Il primo workshop online si è svolto il 23 maggio intitolato“Combattere la malnutrizione come elemento di prevenzione primaria della comorbilità dei Senior” (https://seniorinsalute.livebit.it).

Il secondo workshop online si è svolto il 19 settembre intitolato“Ageing cerebrale, decadimento cognitivo e disturbi depressivi nel Senior” (https://seniorinsalute.livebit.it).

Di seguito il programma del terzo dei tre workshop online dal titolo “Le fragilità del Senior e le loro prevenzioni” previsto il prossimo 3 ottobre.

IN COLLABORAZIONE CON

World Health Organization (WHO)
Collaborating Center for Integrative Medicine State University of Milan (Italy)

Scarica qui la brochure

 

 
big booty mom sucking young cock.jav xxx bigass beauty spreads her ass and rides cock.
tamil sex amateur teen pounded in both holes.
slut asian mama deepthroats large dick and her pussy fingered.